Maria Grazia Cucinotta

Paese: Italia

Altezza: 177 cm

Peso: 61 kg

IMC: 19.47 - Peso ideale 

Età: 49 anni

Segno: Leone Leone

Grazie al suo fisico slanciato, allo sguardo ammaliante e radioso, comincia la sua carriera come modella, sfilando su molte passerelle italiane, fino a farsi conoscere in tutto il mondo attraverso la partecipazione a spot pubblicitari.
Dopo aver studiato recitazione, non viene presa ai provini cinematografici ma, per la sua bellezza mediterranea, viene scelta da Renzo Arbore per partecipare al programma “Indietro tutta!”, dopo essere arrivata terza al concorso di Miss Italia 1987.

La bella Maria Grazia ottiene la sua rivincita quando viene scelta per il film Vacanze di Natale 90, diretto da Enrico Oldoini, per poi partecipare al cast di Abbronzatissimi 2.
Nel 1994 arriva finalmente la svolta della sua carriera: l’attrice Maria Grazia Cucinotta viene scelta per indossare i panni della fidanzata del portalettere Mario, interpretato dal grande Massimo Troisi, nel film “Il postino”.

L’esperienza accanto a Troisi le apre la porta per il successo internazionale; non a caso, l’affascinante Maria Grazia, riceve offerte da direttori e registi di tutto il mondo, come mostra la sua apparizione nel film di Rainone “A Brooklyn State of Mind“, nel 1997.
La sensuale Cucinotta, coi suoi occhi neri ed il suo fisico da urlo, convola a nozze con Giulio Violati nel 1995 e dalla loro unione nasce Giulia. Il suo felice matrimonio non è mai stato oggetto di scandali, dal momento che la Cucinotta tiene ad una vita fatta di valori, tra cui quello della famiglia.
La sua immensa carriera la vede al fianco di Pieraccioni, nel film “I laureati” (1995), accanto a Raul Bova nella fiction “Il quarto re” (1997), ed interpreta il ruolo di protagonista nel film “Camere da letto” di Simona Izzo, in cui l’attrice affianca Diego Abatantuono e Ricky Tognazzi.

Nel 2000 prende parte al film con Woody Allen e Sharon Store “Ho solo fatto a pezzi mia moglie“, per poi partecipare al cast di “Stregati dalla luna“, “Maria Maddalena” ed “Il bello delle donne 2”.
Maria Grazia ha posato per un calendario nel 1997 per Panorama, ed ha inaugurato nel 2003 la nave della compagnia Costa Crociere.
La Cucinotta ottiene il “premio Maratea per il cinema” nel 2009 e pochi anni dopo si fa conoscere come regista con “Il Maestro”, il cortometraggio, trasmesso poi da SKY, presentato alla 68esima Mostra Internazionale dell’Arte Cinematografica.

Maria Grazia Cucinotta è ormai una vera e propria star a cui va riconosciuto il merito di essere rimasta la donna semplice, radiosa e sensuale, che ancora oggi, nonostante il trascorrere del tempo, fa impazzire il mondo intero.

[foto: www.saint-andres.blogspot.it]