Manuela Arcuri

Paese: Italia

Altezza: 174 cm

Peso: 65 kg

IMC: 21.47 - Peso ideale 

Età: 40 anni

Segno: Capricorno Capricorno

Manuela Arcuri è alta 174 cm e pesa 65 kg. Nata ad Anagni nel 1977 è  una delle soubrette più amate dagli italiani. La sua è una storia di successo che inizia molto presto, già all’età di 14 anni quando, aiutata da un fisico prorompente, inizia a frequentare gli ambienti del mondo dello spettacolo con alcuni servizi fotografici e la partecipazione a diverse sfilate di moda.

Nel frattempo, però, non abbandona gli studi e, dopo il liceo, decide di iscriversi all‘Accademia Nazionale d’Arte Drammatica di Roma. A 17 anni arriva il primo ruolo al cinema nel film I Laureati di Leonardo Pieraccioni.

Ancor più visibilità le daranno i ruoli nei film di Carlo Verdone, Viaggi di Nozze, e in quello di Giorgio Panariello, Bagnomaria, che iniziano a farla conoscere al grande pubblico.
Pubblico che impara ad avere familiarità con le sue forme soprattutto a partire dagli anni 2000, quando la sua presenza in televisione diventa particolarmente assidua tra ospitate nei salotti tv e, soprattutto, la discussa relazione con un ricco emiro arabo.

Ma se si parla di Arcuri, si può forse non citare le sue storie d’amore? Decisamente no, vista la sequenza di nomi “di peso” con i quali ha avuto una relazione. Particolarmente famosa e duratura è stata la sua storia con il campione di scherma Aldo Montano, che tra dichiarazioni di fedeltà, presunti tradimenti e litigi, ha fatto costantemente capolino sulle pagine di cronaca rosa.

E a proposito di pagine quali sono quelle che non possono mancare nel curriculum di una starlette a inizio anni 2000? Naturalmente quelle dei calendari, protagonisti di un vero boom a suon di pose ammiccanti, la Arcuri posa per GenteViaggi e, l’anno successivo, per Panorama.
Intanto la carriera della Arcuri prosegue con i film Teste di Cocco, in cui si ritrova a recitare con l’affiatatissima coppia composta da Alessandro Gassman e Ricky Tognazzi e A Ruota Libera, in cui recita con Vincenzo Salemme e con un’altra icona sexy, Sabrina Ferilli.

In televisione, invece, è l’importante ruolo nella fiction Carabinieri, nel 2001, che la consacra come uno dei volti da “prima serata” più nazional popolari, ruolo confermatissimo dalla partecipazione al Festival di Sanremo e alla conduzione di Striscia la Notizia in un improbabile trio completato da Teo Teocoli e Anna Maria Barbera.

Anche il teatro non è sfuggito alla bella Manuela che, nel 2008, interpreta il ruolo di Elga Ciccirillo nella commedia di Antonio Giuliani Il primo che mi capita. Dello stesso anno è anche la conduzione dei Venice music awards al fianco di Amadeus.
Insomma, è proprio il caso di dirlo, Manuela Arcuri, con la sua capacità di essere sempre in forma, in tutti i sensi, è una donna che non si è fatta mancare nulla.

[foto: alfemminile.com]