Lea Michele

Paese: Stati Uniti

Altezza: 160 cm

Peso: 53 kg

IMC: 20.7 - Peso ideale 

Età: 31 anni

Segno: Vergine Vergine

Lea Michele è una cantante e attrice americana nata a New York il 29 agosto del 1986.

Dopo aver trascorso la sua adolescenza nel famigerato quartiere del Bronx, si trasferisce nel New Jersey e s’iscrive alla Tenafly High School. A soli nove anni, fa il suo debutto artistico a Brodway in uno spettacolo tratto dal romanzo storico di Victor Hugo Les Misérables. Continua a studiare e la sua vocazione per l’arte diventa sempre più importante tanto che Lea trascura in parte gli studi per cercare di crearsi una formazione artistica che le garantisca di affermarsi nel mondo dello spettacolo.

Nel 2000 fa il suo debutto in televisione in una puntata del telefilm Squadra Emergenza. In quel periodo, e nonostante la giovane età, comincia a lavorare in teatro e nel frattempo studia canto diventando un soprano. L’anno seguente è la protagonista de Il Diario di Anna Frank, trasposizione scenica e musicale basata sulle drammatiche vicende di una ragazza vittima del nazismo.

Nel 2006 partecipa al musical Spring Awakening e insieme all’intero cast ottiene un Grammy Awards. Nel corso delle sue prime interviste Lea dichiara che le sue influenze artistiche principali sono le cantanti Celine Dion e Barbra Streisand che ritiene un modello esemplare da seguire.

Tre anni dopo, nel 2009, diventa una delle protagoniste di Glee, la fortunata serie televisiva statunitense in cui Lea interpreta Rachel Berry, una ragazza ossessionata dalla celebrità che sogna di diventare una delle dive più importanti al mondo. Grazie a questo ruolo Lea ottiene due candidature come miglior attrice protagonista ai Golden Globe.

Lea Michele è un’affascinante cantante e attrice divenuta per i teenager un punto di riferimento. Nel 2011 ha partecipato a un documentario realizzato sulla serie Glee ed è stata una delle protagoniste femminili del film Capodanno a New York.

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale è stata legata per un breve periodo di tempo al collega Cory Monteith. I due si dovevano sposare ma nel luglio del 2013 l’attore è deceduto a causa di un cocktail letale di droghe e alcol.

Nel 2014, dopo un periodo molto difficile, Lea ha deciso di scrivere un romanzo, Brunette Ambition, che da subito ha scalato le classifiche.

Un voto per Lea? 9!

[foto: http://lccecia.blogspot.it/]