Laura Boldrini

Paese: Italia

Altezza: 170 cm

Peso: 68 kg

IMC: 23.53 - Peso ideale 

Età: 56 anni

Segno: Toro Toro

Laura Boldrini è l’attuale Presidente della Camera dei Deputati, eletta il 23 marzo del 2013, ed è una delle poche donne in Italia ad aver ricoperto questo ruolo. Laura nasce a Macerata, il 28 aprile 1961, figlia della media borghesia: sua madre è un insegnante mentre suo padre fa l’avvocato. Trascorre l’infanzia a Jese, un paese in provincia di Ancona, e prova le emozioni di una vita a contatto con la natura. Sceglie gli studi classici e consegue il diploma di maturità al Liceo Classico di Jese, quando decide, a soli vent’anni, di trasferirsi in Venezuela, dove lavora per un’azienda di riso.

Dopo l’esperienza venezuelana, Laura decide di viaggiare toccando altri stati come l’Honduras, il Messico e Panama fino a concludere il suo itinerario trasferendosi a New York. Donna curiosa e attenta alle diversità ambientali, alle caratteristiche di popoli lontani, si divide tra gli studi universitari e i viaggi. Studia Giurisprudenza e nello stesso periodo, ovvero nella prima metà degli anni ottanta, intraprende ancora due viaggi, uno in Tibet e un altro in India. Torna definitivamente in Italia per laurearsi nel 1985 con una tesi di laurea sul diritto di cronaca.

Nel 1986 s’iscrive all’Albo dei giornalisti e lavora per la Rai svolgendo un ruolo di produzione dietro ai programmi televisivi e radiofonici. Grazie alle grandi esperienze che Laura ha fatto in giro per il mondo, nel 1989 comincia la sua carriera per l’O.N.U. lavorando come addetto stampa. E’ un periodo intenso per la Boldrini perché, durante gli anni novanta, si occuperà attivamente come portavoce per lo sviluppo del Programma Alimentare Mondiale. Durante quel periodo e grazie alla sua collaborazione con le Nazioni Unite svolge importanti missioni nella ex Jugoslavia, Mozambico, Iraq e in tutte quelle nazioni colpite dal flagello della guerra in cui il problema alimentare diventa di dominio pubblico.

Diventa portavoce, nel 1998, dell’Alto Commissariato per i Rifugiati delle Nazioni Unite, un incarico che la impegnerà fino al 2012. Da queste esperienze nasce il libro Tutti Indietro, uscito nel 2010, in cui racconta il grande ruolo dell’Italia come paese simbolo della solidarietà internazionale. Nel 2013 il grande passo verso il mondo della politica. Partecipa alle elezioni in Sicilia candidandosi con il partito Sinistra Ecologia e Libertà e nel mese di febbraio diventa deputata.

Laura Boldrini è una giornalista e attivista politica molto importante nel nostro Paese che nel corso della sua carriera è stata spesso contestata dagli schieramenti di opposizione, ma che riesce a mantenere alti i suoi valori istituzionali e sociali. Una donna impegnata che con il suo ultimo libro Solo le montagne non si incontrano mai, edito da Rizzoli, ha devoluto tutto il ricavato delle vendite per un campo profughi nel Dadaab, in Africa.

Guarda tutte le altre schede nello Speciale Politici di Altezza & Peso.

[foto: www.giornalettismo.com]

Loading...