Kim Cattrall

Paese: Regno Unito

Altezza: 170 cm

Peso: 59 kg

IMC: 20.42 - Peso ideale 

Età: 61 anni

Segno: Leone Leone

Kim Cattrall è un’attrice britannica nata a Widnes il 21 agosto del 1956.

Apprezzata anche in Europa per la sua partecipazione a Sex and The City, dove ha interpretato il personaggio di Samantha Jones, la Cattrall è un’attrice che ha lavorato sia in cinema che in televisione.

La Cattrall cresce a Widnes, un paese della contea del Cheshire, ma si trasferisce insieme alla sua famiglia in Canada, dove in seguito otterrà anche la cittadinanza. Alcuni anni dopo ritorna in Inghilterra e inizia a frequentare una scuola di recitazione.

Il suo sogno è quello di diventare un’attrice e decide di partire per New York. La Cattrall ha solo sedici anni quando giunge negli States, ma grazie all’appoggio di un parente trova subito casa. Frequenta la “American Academy Of Dramatic Art”, una scuola che le permette di trovare uno sbocco professionale.

Nel 1975 partecipa al suo primo film, Operazione Rosebud, e due anni dopo fa il suo esordio anche sul piccolo schermo, in una puntata di Quincy (1977). Nel 1980 recita in Tribute – Serata d’onore, ma è con Porky’s – Questi pazzi porcelloni (1982), che ottiene la notorietà.

Negli anni Ottanta realizza varie pellicole specializzandosi in diversi ruoli, da Scuola di Polizia (1984) a Grosso guaio a Chinatown (1987). L’anno seguente è la protagonista femminile di Masquerade (1988), un thriller diretto da Bob Swain.

Nel 1990 la Cattrall recita in Il falò delle vanità, film che vanta un cast di attori eccezionali, da Tom Hanks a Bruce Willis. Con Star Trek VI – Rotta verso l’ignoto (1991), realizza la sua prima incursione nella fantascienza, seguita da una pellicola dello stesso genere come Detective Stone (1992), che ottiene i consensi della critica specializzata.

Kim Cattrall è un’attrice molto brava e affascinante, ma anche una convinta femminista che, negli ultimi anni, ha difeso i diritti delle donne in diversi interventi pubblici.

Nel 1997 ottiene un ruolo in Sex and the City e recita in tutti gli episodi delle sue sei stagioni, ottenendo un’enorme popolarità anche in Italia. In seguito è la protagonista di vari film, da 15 Minuti – Follia omicida a New York (2001) a Ice Princess – Un sogno nel ghiaccio (2005).

Nel 2010 torna al cinema con L’uomo nell’ombra, film diretto da Roman Polanski e, l’anno seguente, recita nei tredici episodi di Producing Parker (2011). Il suo ultimo lavoro è Sensitive Skine (2014), serie televisiva di cui sono state realizzate sei puntate. Nel mese di ottobre del 2017 rilascia un’intervista in cui rivela di non essere diventata amica di nessuna delle sue colleghe in Sex and the City.

Un voto per la brava Kim Cattrall? Otto!

[Foto: www.usmagazine.com]