Kim Basinger

Paese: Stati Uniti

Altezza: 172 cm

Peso: 56 kg

IMC: 18.93 - Peso ideale 

Età: 64 anni

Segno: Sagittario Sagittario

Famosa per il suo balletto e le scene erotiche girate nel film 9 settimane e ½, Kim Basinger è un’attrice americana nata il 9 dicembre del 1953 ad Athens uno stato della Georgia. La sua famiglia di artisti ha influenzato le sue scelte di vita indirizzandola verso un percorso artistico. Una strada che per Kim ha significato allontanarsi da casa e stabilirsi a New York per intraprendere la carriera cinematografica. Si trasferisce nella “Grande Mela” nel 1980 e comincia a sfilare come modella. Dopo alcuni anni passati sulle passerelle e una copertina per la celebre rivista Playboy in cui posò nuda, Kim ottiene la sua prima parte in Paese Selvaggio, un film del 1981.

Il suo primo ruolo importante arriva nel 1983 nella pellicola dedicata alle avventure dell’agente segreto più sexy del mondo James Bond nel film Mai Dire Mai. Dopo questo film per Kim si apre una stagione ricca di collaborazioni e ruoli importanti. Il regista Barry Levinson la fa lavorare nel film Il Migliore, del 1984, in cui Kim ottiene una nomination ai Golden Globe come miglior attrice non protagonista. Il successo mondiale arriva però due anni dopo grazie a un film che suscitò molte controversie: 9 settimane e ½ del regista Adrian Lyne. In una scena molto famosa Kim seduce un allora giovane Mickey Rourke con uno spogliarello musicale molto sensuale che divenne uno dei momenti clou del cinema anni ottanta.

Nel 1989 fa parte del film Batman del regista Tim Burton e all’inizio degli anni novanta interpreta pellicole di scarso valore. E’ un periodo difficile per la Basinger coinvolta in un crack finanziario dopo aver acquistato un villaggio nella sua terra di origine, la Georgia, per la cifra di venti milioni di dollari. In questo periodo rifiuta anche di partecipare al sequel di 9 settimane e ½ ma è nel 1997 che arriva uno dei momenti più alti della sua carriera d’attrice: con il film L. A. Confidential del regista Curtis Hanson la sua interpretazione della squillo Lynn Bracken le fa ottenere sia il Premio Oscar sia il Golden Globe come miglior attrice non protagonista.

Nel 1993 si sposa con l’attore Alec Baldwin e i due, dopo la separazione del 2002, si contendono a suon di legali l’affidamento della figlia, Elisse, avuta nel 1995. Nel 2000 partecipa alla pellicola ambientalista Sognando l’Africa mentre con il rapper Eminem gira il film 8 Mile che ottiene un ottimo successo di pubblico. Nel 2013 affianca due grandi attori come Sylvester Stallone e Robert De Niro in Il Grande Match. Kim Basinger è, inoltre, un’attrice molto impegnata nel sociale, ma anche una vegetariana convinta che si è battuta spesso per i diritti degli animali.

[foto: famousbase.com]