Kate Walsh

Paese: Stati Uniti

Altezza: 177 cm

Peso: 60 kg

IMC: 19.15 - Peso ideale 

Età: 50 anni

Segno: Bilancia Bilancia

Kate Walsh è un’attrice statunitense nata a San Jose il 13 ottobre del 1967.

Conosciuta per la sua partecipazione a Grey’s Anatomy, la Walsh è un’attrice di origini italiane e irlandesi. Dopo la morte del padre inizia la sua carriera di modella viaggiando intorno al mondo, per poi dedicarsi alla recitazione.

Nel 1996 fa il suo debutto in Crocevia per l’inferno, film con protagonista il fascinoso Luke Perry, mentre l’anno seguente recita in un episodio della serie televisiva Homicide (1997). In quel periodo ottiene anche due piccoli ruoli in pellicole, ancora inedite in Italia, come Night Of The Lawyers e Pappermills.

In seguito la Walsh realizza una puntata del fortunato serial Law & Order – I due volti della giustizia (1998). In quel periodo partecipa a numerosi provini e recita in Tre sotto zero e Heaven. Nel 2000 recita nel film di Brett Ratner The Family Man, commedia fantastica con protagonista Nicolas Cage.

L’anno seguente entra nel cast de Il Fuggitivo (2001), dove realizza tre episodi. La Walsh oltre alla bellezza dimostra di possedere anche le qualità di un’attrice in grado di ricoprire diversi ruoli e ne offre una dimostrazione in film di vario genere come Sotto il sole della Toscana (2003) e After The Sunset (2004).

Dopo aver partecipato a un intenso episodio di CSI – Scene dal crimine, nel 2005 arriva finalmente una svolta nella sua carriera. Entra nel cast del fortunato serial televisivo Grey’s Anatomy, dove interpreta il ruolo della dottoressa Addison Montgomery. In seguito realizza anche uno spin off di questa serie, Private Pratice, recitando in ben centoundici episodi.

Kate Walsh è un’attrice che ha ricevuto la sua consacrazione sul piccolo schermo e che la rivista Maxim l’ha inserita nella lista delle cento donne più sexy del mondo. In seguito è la protagonista di una gag in “Showbiz Show”, un programma televisivo condotto dal comico David Spade.

Nel 2012 termina il suo impegno in Grey’s Anatomy e, l’anno seguente, abbandona anche Private Pratice. Fa il suo ritorno al cinema con Noi siamo infinito (2012) e il divertente Scary Movie V (2013), ma in quel periodo realizza anche quattordici episodi di Bad Judge (2014).

Nel 2015 partecipa alla sit comedy Undateable e, due anni dopo, entra nel cast della prima stagione di Tredici (2017), serie televisiva trasmessa da Netflix. In una recente intervista rilasciata nell’aprile dello stesso anno, si è resa disponibile a recitare in nuovi episodi di Grey’s Anatomy.

Un voto per la sensuale Kate Walsh? Nove!

[Foto: stylebistro.com]