Jennifer Grey

Paese: Stati Uniti

Altezza: 163 cm

Peso: 52 kg

IMC: 19.57 - Peso ideale 

Età: 56 anni

Segno: Ariete Ariete

Jennifer Grey è un’attrice statunitense nata a New York il 26 marzo del 1960.

Prima di iniziare la sua carriera di attrice professionista, Jennifer studia presso un importante istituto privato, ma grazie alle insistenze di suo padre Joel, attore anche lui, si dedica alla recitazione fin da giovanissima. Dopo alcune apparizioni nei vari teatri della sua città, il suo primo ruolo da professionista è nel film Amore con rabbia (1984).

Nello stesso periodo lavora insieme a Patrick Swayze in Alba Rossa, pellicola a sfondo bellico diretta da John Milius. Ma la grande occasione per lanciare la sua carriera arriva grazie a un altro regista, Francis Ford Coppola, che la dirige in Cotton Club, dove ha l’opportunità di lavorare in un cast importante che comprende attori come Richard Gere e Nicolas Cage.

Negli anni Ottanta Jennifer lavora in pellicole divertenti e meno drammatiche rispetto ad Alba Rossa. E’ il caso di Una pazza giornata di vacanza (1986), commedia con uno strepitoso Matthew Broderick. L’anno seguente arriva per lei il successo mondiale con l’uscita di Dirty Dancing – Balli proibiti (1987). In questo film ritrova Patrick Swayze e interpreta il ruolo di Frances “Baby” Houseman, ma è la sequenza di ballo finale a entrare nella storia del cinema americano.

Nel 1989 ottiene un altro ruolo da protagonista nel film I maledetti di Broadway. Il suo successo si estende anche per la televisione, dove recita in La scarpetta incantata (1990) e Giustizia Criminale (1992). Jennifer Grey è un’attrice di grande successo soprattutto nella seconda metà degli anni Ottanta e che, in seguito, non è riuscita più a ritagliarsi un ruolo importante nei vari film in cui ha recitato. Negli ultimi tempi il suo nome è stato spesso al centro delle cronache per una serie di interventi chirurgici cui si è sottoposta.

Jennifer-Grey-trasformazione

Negli anni Novanta la carriera cinematografica di Jennifer non decolla e l’attrice partecipa solo a qualche episodio della fortunata sit comedy Friends.

Nel 2000 torna nelle sale con il film Bounce, un dramma a sfondo sentimentale dove recita un piccolo ruolo e, l’anno seguente, si sposa con l’attore Clark Gregg. Bisognerà aspettare altri sette anni per poterla ammirare, ancora una volta, al cinema grazie a Redbelt (2008), pellicola scritta e diretta da David Mamet.

I fan la ricordano con affetto per il suo ruolo in Dirty Dancing.

Un voto per Jennifer Grey? Otto!

[Foto:  zimbio.com/www.afterplasticsurgery.com]