Giorgia Meloni

Paese: Italia

Altezza: 163 cm

Peso: 54 kg

IMC: 20.32 - Peso ideale 

Età: 40 anni

Segno: Capricorno Capricorno

Giorgia Meloni è una giornalista e politica italiana nata a Roma il 15 gennaio del 1977.

Cresciuta nel popolare quartiere della Garbatella, la Meloni comincia giovanissima la sua attività politica. A quindici anni entra nel comitato studentesco della sua scuola contestando con forza la riforma che l’allora Ministro Rosa Russo Iervolino voleva apportare alla Pubblica Istruzione.

Per mantenersi agli studi Giorgia lavora come cameriera e barista cercando di non pesare sul bilancio economico della famiglia. In numerose interviste ha raccontato che prima di entrare in politica a tempo pieno, per un breve periodo di tempo è stata la baby sitter di Olivia, la piccola figlia di Fiorello, uno dei più noti showman della televisione italiana.

Nel 1996 diventa responsabile di Azione Studentesca, un movimento interno del partito politico di Alleanza Nazionale. Due anni dopo viene eletta nel consiglio provinciale della sua città mantenendo tale carica fino al 2002.

Tutta la sua carriera politica si svolge in favore della destra e nel 2004 Gianfranco Fini la vuole alla gestione di Azione Giovani, carica che le viene conferita durante un congresso nella città di Viterbo. Due anni dopo Giorgia Meloni diventa la più giovane parlamentare della Camera dei Deputati e nel biennio 2006\2008 ricopre il ruolo di vicepresidente.

Nel 2008 diventa Ministro della Gioventù nel quarto governo Berlusconi, un ruolo che ricopre con grande competenza professionale e, con i suoi trentuno anni d’età, diventa il ministro più giovane nella storia della Repubblica Italiana. Nel corso della sua carica politica si batte con determinazione contro l’utilizzo delle droghe da parte dei giovani. Scrive anche un libro intitolato Noi crediamo: Viaggio nella gioventù italiana in cui affronta questa e altre problematiche.

Nel 2012 la Meloni lascia il Popolo della Libertà e fonda Fratelli d’Italia, un nuovo partito politico che si discosta dalla linea tracciata dal leader del centrodestra Silvio Berlusconi. In numerosi dibattiti la Meloni si dichiara contraria alle adozioni per i gay.

Giorgia Meloni è una giornalista e politica italiana molto preparata che combatte con passione le sue battaglie politiche anche quando non c’è la certezza di una vittoria.

Nel marzo del 2014 diventa il capogruppo del suo nuovo partito e di lì in avanti comincerà la sua campagna elettorale per le elezioni del Parlamento Europeo. Nonostante gli slogan e gli appelli televisivi, Fratelli d’Italia non riesce a ottenere i numeri necessari in Europa e per la Meloni si tratta di una delle più cocenti sconfitte nella sua carriera di parlamentare.

Un voto per Giorgia Meloni? 9!

[foto: www.zimbio.com]