Federica Pellegrini

Paese: Italia

Altezza: 177 cm

Peso: 65 kg

IMC: 20.75 - Peso ideale 

Età: 29 anni

Segno: Leone Leone

Nata a Mirano (VE) nel 1988, Federica Pellegrini è sicuramente la nuotatrice italiana più famosa e più forte di sempre. Sulla forza, per lei parlano le medaglie olimpiche e mondiali vinte. Per la celebrità, basta contare le copertine dei giornali e le pagine a lei dedicata non solo in fatto di sport, ma anche di moda e, soprattutto, gossip. Un personaggio globale, insomma.

Ma andiamo con ordine. Il primo contatto con la piscina arriva a 7 anni. Talento molto precoce, arriva nel giro della nazionale maggiore già a 16 anni, venendo scelta per partecipare alle Olimpiadi del 2004 ad Atene. Qui, un po’ a sorpresa, vince la medaglia d’argento nei 200 stile libero, riportando il tricolore del nuoto femminile su un podio olimpico 32 anni dopo la Calligaris.

Fuoco di paglia o primo vagito di una nuova stella? Ai mondiali dell’anno successivo il risultato è analogo ma, negli Europei del 2006, le gare non vanno bene. Qualcuno, all’epoca, già pensava che le speranze del nostro nuoto si fossero inabissate ancora una volta.

Ma, come spesso da qui in avanti nella vita della Pellegrini, l’arrivo di un uomo cambia il destino della campionessa. Non si tratta di un amore (quelli arriveranno poi), ma di un allenatore: Alberto Castagnetti, Commissario Tecnico della nazionale e principale coach del Centro Federale di Verona, dove Federica va ad allenarsi.

I frutti del sodalizio arrivano già ai Mondiali di Melbourne 2007, con il momentaneo record del mondo nei 200 stile libero e li terzo posto finale dietro il fenomeno francese Manaudou. Nuotatrice, questa, che incrocerà i destini di Federica diverse volte. E non solo in piscina.

Fa molto scalpore, infatti, la storia che la Pellegrini ha con il nuotatore Luca Marin, fidanzato proprio della francese. Per questo, prima delle Olimpiadi di Pechino, sono più le pagine di gossip che quelle sportive a parlare di Federica. Ma le gare cinesi cambiano le carte in… edicola.

Federica, infatti, vince la medaglia d’oro nei 200 stile libero con annesso record del mondo. Record del Mondo che arriva, nei 400 metri, anche ai mondiali di Roma del 2009.

Nel 2011, ai mondiali di Shanghai, arriva la conferma degli ori nei 200 e nei 400. Ma, puntuali, arrivano le nuove pagine di cronaca, che cavalcano alla grande la rottura tra Marin e la Pellegrini per via di un altro nuotatore: Filippo Magnini.

La storia con lui segue l’andamento delle recenti fortune di Federica anche in vasca, tra alti e bassi e tra successi e delusioni. La più grande arriva alle Olimpiadi di Londra, chiuse senza nessuna medaglia. Di pari passo, poco dopo, arriva la rottura con Magnini.

Ma Federica è una super-donna che ha sempre saputo tornare al successo, professionale e personale. Una donna da 9 in pagella.

[foto: capelli.estetica.it]