Federica Moro

Paese: Italia

Altezza: 171 cm

Peso: 61 kg

IMC: 20.86 - Peso ideale 

Età: 52 anni

Segno: Pesci Pesci

Federica Moro è una modella e attrice italiana nata a Cerate Brianza il 20 febbraio del 1965.

Quella della Moro è stata una carriera che si è sviluppata tra cinema e televisione soprattutto negli anni Novanta, grazie a una serie famosa come College. In seguito ha lasciato quasi definitivamente il mondo dello spettacolo per dedicarsi al designer e alla gestione di una propria galleria d’arte.

Negli anni Settanta si trasferisce a Mariano Comense insieme alla sua famiglia. Partecipa a Miss Italia ottenendo il titolo nel 1982 e, l’anno seguente, entra a far parte delle finaliste di Miss Universo. E’ in questo periodo che arriva la sua prima occasione nel cinema grazie al film di Segni particolari: Bellissimo (1983), commedia con protagonista un divertente Adriano Celentano.

Due anni dopo entra nel cast di un altro film del Molleggiato: Joan Lui – Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì (1985) un musical dai toni grotteschi che suscitò notevoli polemiche negli anni Ottanta. Nel 1986 ottiene un ruolo importante in Yuppies – I giovani di successo e nel sequel, Yuppies 2, dove interpreta Margherita, l’avvenente moglie di Jerry Calà.

Nel 1988 recita in La partita, una commedia in costume diretta da Carlo Vanzina che ottiene un discreto successo al botteghino e, l’anno successivo, realizza la sua prima serie televisiva, Aquile: sette puntate incentrate sul mondo dei piloti dell’aeronautica militare trasmesse dalla Rai.

Ma fu con College nel 1990 che riesce a ottenere il suo primo successo mediatico. Nei quattordici episodi realizzati, la Moro interpreta il personaggio di Arianna Silvestri, una giovane e bella cadetta della marina navale che entra nei sogni di tantissimi adolescenti di quegli anni.

Federica Moro è una modella e attrice che con bellezza e tanta eleganza si è ritagliata un piccolo posto nella storia della televisione italiana.

Dopo College recita nelle sei puntate di Scoop (1992), una miniserie drammatica con protagonista il grande Michele Placido. In seguito la Moro abbandona quasi definitivamente il mondo dello spettacolo, partecipando come opinionista e ospite in molti programmi televisivi.

Negli ultimi anni è stata la madrina di vari eventi mondani, come la Giostra della Quintana, manifestazione in costume che si tiene ogni anno a Foligno. In seguito conduce World Boat, programma trasmesso su alcuni canali satellitari e, nel marzo del 2016, ha rilasciato un’intervista a Che tempo che fa, dove ha rivelato al pubblico di essere diventata una designer e gallerista d’arte nella città di Lugano.

Un voto per la stupenda Federica Moro? Nove!