Elisa Isoardi

Paese: Italia

Altezza: 178 cm

Peso: 65 kg

IMC: 20.52 - Peso ideale 

Età: 34 anni

Segno: Capricorno Capricorno

Elisa Isoardi, conduttrice televisiva e modella italiana, è uno dei volti più noti del mondo dello spettacolo.

Elisa nasce a Cuneo il 27 dicembre 1982 e sin da bambina dimostra un grande interesse per il mondo della moda, dello spettacolo e della recitazione.

Nell’estate del 1997, non ancora quindicenne, Elisa partecipa a ‘Miss Fragola’, un concorso di bellezza locale, divenendo reginetta della manifestazione.
Sfruttando il titolo appena conquistato grazie alla sua spettacolare bellezza, la giovane partecipa all’edizione 1998 di Miss Muretto e a quella 2000 di Miss Italia.

A Salsomaggiore la Isoardi viene notata dalla giuria e, pur non vincendo, conquista la prestigiosa fascia ‘Miss Cinema’.

Nel 2000 Elisa ottiene il diploma in ‘Teatro Drammatico’ alla scuola di recitazione Agorà di Roma. Nella Capitale lavora per alcuni anni nel mondo del teatro, trasferendosi poi a Milano per lavorare come modella.

Grazie alla sua grande bellezza, inizia ad ottenere alcuni contratti per partecipare ad alcuni spot pubblicitari, divenendo presto un volto noto dei teleschermi.
Nel 2005 Elisa si trasferisce nuovamente a Roma, iniziando a lavorare come inviata per la Rai, nel cast della trasmissione condotta da Massimo Giletti ‘Guarda che luna’.
Nel 2006 conduce ‘Caccia al ladro’ su Sky.

Nel 2007, Massimo Giletti la vuole nuovamente al suo fianco per condurre il Festival di Castrocaro.
L’anno successivo, Elisa conduce ‘Sabato e Domenica Estate’, programma in onda sulle frequenze RAI nelle mattinate dei fine settimana, affiancando Attilio Romita.
Poco prima della fine del 2008, viene contattata dalla Rai per condurre ‘La prova del cuoco‘ sostituendo Antonella Clerici.

Nel mese di settembre del 2010, a causa del ritorno di Antonella Clerici, lascia ‘La prova del cuoco’ e inizia a condurre ‘Linea Verde‘. Dal 2012 Elisa conduce ‘Unomattina’.

La bella modella e conduttrice televisiva italiana Elisa Isoardi, per la sua bellezza e le sue innegabili abilità, merita un bel 7.

[foto: www.zimbio.com]