Demi Moore

Paese: Stati Uniti

Altezza: 165 cm

Peso: 48 kg

IMC: 17.63 - Sottopeso 

Età: 55 anni

Segno: Scorpione Scorpione

Demi Moore è un’attrice statunitense che ha ottenuto un importante successo di pubblico tra gli anni ottanta e novanta, grazie a pellicole come La Settima Profezia e Ghost – Fantasma. Il suo vero nome è Demetria Gene Guynes, nata a Roswell, l’11 novembre del 1962. La sua adolescenza fu molto complicata a causa della separazione dei suoi genitori: sua madre, dopo l’abbandono del marito, si risposa con il patrigno di Demi, un uomo che per via del suo lavoro è costretto spesso a traslocare. In quel periodo vive con la famiglia nei sobborghi di Pittsburgh e l’infanzia della Moore è a dir poco tragica: suo padre adottivo muore suicida, mentre la madre diventa un’alcolista.

A soli diciotto anni si sposa con il musicista Freddy Moore di cui mantiene il cognome e si diploma alla Fairfax High School di Hollywood studiando recitazione. I suoi primi passi nel mondo dello spettacolo sono piccoli ruoli in serial famosi come General Hospital. Negli anni ottanta partecipa a numerose pellicole prima di ottenere un ruolo importante nel film Non Siamo Angeli, affiancando due attori del calibro di Robert de Niro e Sean Penn.

Nel 1986 è la protagonista della commedia romantica A proposito della notte scorsa, un film molto controverso con alcune scene di nudo. Il successo mondiale arriva nel 1990 quando diventa Molly Jensen, la dolce moglie di Sam Wheat – interpretato dal compianto Patrick Swayze – del film Ghost – Fantasma. In questa commedia romantica e a tratti comica, grazie alla presenza di una straordinaria Whoopi Goldberg, Demi ottiene la prima, e unica, nomination ai Golden Globe.

La sua vita sentimentale è sicuramente legata a quella dell’attore Bruce Willis che sposa nel 1987 ma da cui divorzia nel 2000. Dal loro matrimonio nasceranno tre figlie. Gli anni novanta, artisticamente parlando, sono anni di successo al botteghino grazie a film come Striptease e Soldato Jane, ma nello stesso tempo la critica boccia le sue interpretazioni recitative. Forse per questo motivo comincia parallelamente una carriera di produttrice finanziando i film della saga Austin Powers.

Nel 2003 torna al cinema con il film Charlie’s Angel – Più che mai e nel settembre 2005 sposa l’attore Ashton Kutcher. La loro unione suscita molto gossip ma anche i numerosi interventi chirurgici per non invecchiare portano Demi all’onore delle cronache mondane. I due resteranno legati soltanto fino al 2013 anno del loro divorzio.

Demi Moore è un’attrice molto sensuale con la passione per i ragazzi giovani, e la sua ultima relazione sentimentale con il giovane Harry Morton può essere la conferma che forse Demi è alla ricerca più della sua infanzia perduta che dell’amore vero e proprio.

[foto: http://www.europapress.es/]