Dakota Fanning

Paese: Stati Uniti

Altezza: 163 cm

Peso: 52 kg

IMC: 19.57 - Peso ideale 

Età: 23 anni

Segno: Pesci Pesci

Dakota Fanning è un’attrice statunitense nata a Conyers il 23 febbraio del 1994.

Cresciuta in una famiglia di sportivi, suo padre è stato un abile giocatore di baseball e la madre un’apprezzata tennista, Dakota inizia a recitare sin da bambina, all’età di otto anni. Debutta in teatro, lavorando in alcuni spettacoli amatoriali, e si diploma all’Episcopal High School. La prima partecipazione per lei in un serial televisivo arriva nel 2000, quando prende parte a una puntata di E.R. – Medici in prima linea.

Dakota compare anche in un episodio di Ally McBeal per poi esordire nel cinema con I gattoni (2001), commedia diretta da Gregory Proier. Nello stesso periodo recita nel film Mi chiamo Sam (2001) e si divide proficuamente tra il grande schermo e la televisione.

Dopo alcune esperienze in serie quali Malcom e Spin City, nel 2004 ottiene una meritata notorietà con Nascosto nel buio, film con protagonista un intenso Robert De Niro. L’anno seguente partecipa a un’altra importante produzione: La guerra dei mondi (2005), pellicola fantascientifica diretta dal geniale Steven Spielberg.

Nonostante la giovane età Dakota ha avuto tante esperienze lavorative ma, nel 2005, consolida il suo successo con Dreamer – La strada per la vittoria, film in cui interpreta una giovane ragazzina di nome Cale. Dopo La tela di Carlotta (2006) e La vita segreta delle api (2008), si dedica anche al doppiaggio prestando la sua voce alla protagonista di Caroline e la porta magica, un film in stop motion.

Nel 2009 entra nel cast della serie cinematografica The Twilight Saga – New Moon, dove interpreta Jane, vampiro dotato di un particolare sadismo. Tre anni dopo è la volta di The Motel Life (2012), pellicola drammatica in cui dimostra i sui progressi nella recitazione, per poi partecipare al Giffoni Film Festival con Now Is Good (2013).

Dakota Fanning è un’attrice che ha iniziato la sua attività artistica prima in teatro per poi affermarsi al cinema grazie al suo talento e alla voglia di emergere. Nel 2013 ha avuto una relazione sentimentale con Jamie Strachan, modello con cui si è lasciata nel 2016.

Tra le varie attività artistiche di cui si è occupata ha svolto il ruolo di testimonial per un profumo creato da Marc Jacobs. Nel 2014 ottiene la possibilità di lavorare con attrici del calibro di Diane Lane ed Elisabeth Banks nel film Effie Gray – Storia di uno scandalo. Due anni dopo partecipa al Festival di Venezia e, nel 2016, realizza Pastoral, pellicola diretta da Ewan McGregor.

Un voto per la bravissima Dakota Fanning? Otto!

[Fonte foto: aceshowbiz.com]