Cristina Donadio

Paese: Italia

Altezza: 167 cm

Peso: 63 kg

IMC: 22.59 - Peso ideale 

Cristina Donadio è un’attrice italiana nata a Napoli nel 1960.

Con alle spalle un’intensa attività teatrale, la Donadio si è messa in mostra recentemente anche in televisione, grazie a Gomorra – La Serie, fiction ispirata al celebre romanzo di Roberto Saviano, dove interpreta un’affiliata della camorra di nome Scianel.

Nel 1978 ancora giovanissima ha un primo approccio con il cinema partecipando al film Nel regno di Napoli, per la regia di Werner Schroeter. Quando gira Razza Selvaggia (1980) di Pasquale Squitieri la Donadio è già mamma di un bambino avuta da una sua precedente relazione terminata con un divorzio.

Negli anni Ottanta la Donadio si dedica soprattutto al teatro, la sua grande passione, e lavora in tanti spettacoli amatoriali, dalla prosa alla commedia. Nel 1986, a causa di un incidente stradale, muore Stefano Tosi, il suo compagno dell’epoca. In seguito, le esperienze al cinema diventano dunque sempre più sporadiche: nel 1993 recita in Libera, un film a episodi diretto da Pappi Corsicato.

Due anni dopo è la volta de I Buchi Neri (1995), commedia con protagonista Manuela Arcuri e dove recita anche una giovanissima Tosca D’Aquino. Nel 1997 recita in I Vesuviani, un film a episodi diretto da vari registi e con un grande Toni Servillo nel ruolo di un attempato sindaco di Napoli.

Nel 2001 si concede un’altra pausa lontana dal palcoscenico, grazie al film A sud del sole, brillante commedia del regista Pasquale Marrazzo. Per rivederla ancora recitare al cinema bisognerà aspettare dieci anni: nel 2011, infatti, entra nel cast de L’era legale, un film diretto da Enrico Maria dove la Donadio mette in mostra tutta la sua esperienza di grande attrice teatrale in una pellicola ambientata in una Napoli del futuro.

Nel 2014 partecipa ai casting per il ruolo di Donna Imma in Gomorra – La Serie, ma non ottiene la parte. Viene notata da Stefano Sollima, direttore artistico e regista della fiction, che le consente, l’anno seguente, di ottenere il ruolo di Annalisa Magliocca, soprannominata Scianel.

Cristina Donadio è un’attrice di grande esperienza e con alle spalle una lunga gavetta teatrale. Grazie alla seconda stagione di Gomorra – La Serie, anche se un po’ in ritardo, ha ottenuto una meritata visibilità mediatica e il successo del pubblico televisivo.

Nel corso delle nuove puntate di Gomorra, la Donadio è riuscita a dimostrare la sua bravura nel caratterizzare in modo intenso la spietata Scianel, una donna che detiene a Scampia il controllo della droga.

Un voto per la bravissima Cristina Donadio non può essere che un nove!

[Foto: movieplayer.it]