Cristiana Capotondi

Paese: Italia

Altezza: 164 cm

Peso: 50 kg

IMC: 18.59 - Peso ideale 

Età: 37 anni

Segno: Vergine Vergine

Cristiana Capotondi è nata a Roma il 13 settembre 1980. Sin da giovanissima mostra il suo interesse per il mondo dello spettacolo.

A soli tredici anni partecipa ad un provino e viene scelta per far parte del cast della miniserie ‘Amico Mio‘, recitando a fianco di Massimo Dapporto.

Nel 1994, Cristiana lavora in ‘Italian Restaurant’ con Nancy Brilli e Gigi Proietti; nel 1996 recita nella serie ‘SPQR’. Grazie al suo viso simpatico e alla sua bellezza, ottiene anche alcuni contratti per girare spot pubblicitari: il più celebre è quello del gelato Maxibon, in cui esordisce l’attore Stefano Accorsi, divenuto nel corso degli anni un vero e proprio tormentone.

Nel 1995, quindicenne, Cristiana fa il suo esordio cinematografico prendendo parte a ‘Vacanze di Natale 1995‘ con Massimo Boldi.
Negli anni successivi, Cristiana inizia a divenire un volto abituale per gli italiani, prendendo parte a varie serie televisive: celebri ‘Compagni di scuola’ con Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio e ‘Orgoglio’.

Nel 2004 ottiene le nomination ai Nastri d’Argento per le sue partecipazioni in ‘Christmas in Love’ e “Volevo solo dormirle addosso”.
Nel 2005 è ormai un’attrice famosa ma, nonostante gli impegni lavorativi, riesce a laurearsi in Scienze della Comunicazione presso l’ateneo romano La Sapienza. Partecipa poi alla fiction storica ‘Joe Petrosino’ e si consacra sul grande schermo recitando in ‘Notte prima degli esami‘, film di Fausto Brizzi.

In ‘Notte prima degli esami’ recita a fianco di Giorgio Faletti e Nicolas Vaporidis, conquistando la nomination al David di Donatello come miglior attrice protagonista.
Nel 2007 torna a lavorare a fianco di Vaporidis, con cui ha anche una relazione sentimentale di diversi mesi, in ‘Come tu mi vuoi’, pellicola in cui interpreta una ragazza studiosa che trascura il suo aspetto fisico ma che per conquistare il bel Riccardo subisce una metamorfosi completa che la porta ad un cambiamento radicale.

Nel 2007 partecipa anche a ‘Scrivilo sui muri’ e ‘I viceré’.
Nel 2011 è madrina del Giro d’Italia di ciclismo. In quello stesso anno conquista una nomination ai David di Donatello come miglior attrice non protagonista in ‘La kryptonite nella borsa’ e ottiene un grande successo in termini di incassi in “La peggior settimana della mia vita”.
Nel 2013 partecipa ad ‘Amiche da morire’, vincendo alcuni premi tra cui il Ciak d’oro.

Nello stesso anno è anche protagonista anche del film “La mafia uccide solo d’estate” a fianco di Pif, ricevendo anche i complimenti del presidente del Senato Pietro Grasso.
Appassionata di sport, tifa per l’A.S. Roma.

[foto: www.fansshare.com]

Loading...