Conchita Wurst

Paese: Austria

Altezza: 180 cm

Peso: 70 kg

IMC: 21.6 - Peso ideale 

Età: 29 anni

Segno: Scorpione Scorpione

Il cantante drag queen austriaco Conchita Wurst è uno dei personaggi più controversi del mondo della musica.

All’anagrafe Thomas Neuwirth, Conchita Wurst nasce il 6 novembre del 199 nella cittadina austriaca di Gmunden.
Sin da bambino, Thomas mostra un fortissimo interesse per il mondo della musica e dello spettacolo.

Giovanissimo, Thomas comincia ad esibirsi come cantante solista, collaborando in svariate occasioni come frontman di una band.
Nel 2006, diciottenne, si classifica secondo al talent show Starmania, organizzato dalla televisione nazionale austriaca ORF. In quell’anno, entra a far parte della formazione dei Jetz Anders, con cui rimarrà sino alla fine dell’autunno del 2007.

Dal 2007 al 2011 sparisce dalle scene per poter completare il suo percorso di studi, diplomandosi presso il prestigioso Istituto della Moda, situato a Graz.
Nel 2011 Thomas abbandona i panni maschili e inizia la sua avventura come drag queen: debutta così il personaggio di Conchita Wurst.
Il nome d’arte viene scelto per provocare: ‘Wurst’ è l’espressione tedesca per sostituire colloquialmente il concetto di disinteresse, di noncuranza. ‘Conchita’ viene scelto invece grazie ad un’amica cubana, per dare all’artista un nome ammiccante, sexy e leggermente esotico capace di catalizzare l’attenzione del pubblico.

La prima apparizione di Conchita Wurst risale all’edizione 2011 del reality “Die große Chance”, vinto proprio da lui.
Nel 2012 tenta senza successo di accedere al festival di Eurovision, giungendo secondo alle selezioni nazionali austriache.

Nel 2013, prende parte a due reality show organizzati e trasmessi dalla televisione nazionale austriaca ORF.
Quello stesso anno, riesce ad ottenere il pass per il festival di Eurovision 2014, in scena in Danimarca.
La qualificazione di Conchita al prestigioso festival suscita violente polemiche, sia in Austria che all’estero, con migliaia di persone che manifestano contro di lui in tutta Europa.

Nonostante le polemiche, il brano “Rise like a Phoenix” ottiene un successo travolgente e, con 290 punti, Conchita Wurst vince il festival di Eurovision.
La vittoria di Conchita, definita dai suoi avversari come una ‘donna barbuta’, è stata accolta in maniera contrastante in Europa.
A livello di vendite, il disco di Conchita risulta tra i più scaricati in quasi tutti i paesi del Vecchio Continente.

Molti politici radicali si scagliano contro l’artista austriaco, che a sorpresa riceve però il plauso del cardinal Christoph Schönborn, che si dice felice che Thomas abbia vinto e che abbia potuto attirare l’attenzione del mondo su di un tema tanto cruciale.

Nel mese di febbraio 2015 partecipa in veste di ospite alla 65esima edizione del Festival di Sanremo condotto da Carlo Conti.

Guarda tutti gli altri volti noti del Festival nel nostro Speciale Sanremo 2015!

[foto: en.gmw.cn]