Catherine Zeta-Jones

Paese: Regno Unito

Altezza: 170 cm

Peso: 53 kg

IMC: 18.34 - Sottopeso 

Età: 48 anni

Segno: Bilancia Bilancia

Catherine Zeta-Jone all’età di sedici anni interpreta il suo primo ruolo da protagonista in ‘Four’; invece, nel revival della ’42ma Strada’ sostituisce in un primo momento la protagonista, per poi ottenere il ruolo.

Il grande schermo annuncia il suo debutto a soli diciotto anni, in ‘Les 1001 Nuits’, in cui la Zeta-Jones interpreta Sheherazade. L’anno successivo le viene proposto un ruolo nella serie tv ‘The darling buds of May’ e proprio questa le conferisce il maggior successo. Lascia così il Regno Unito per approdare ad Hollywood, dove presto le viene proposto di recitare in un episodio di ‘The young Indiana Jones chronicles’ ed anche nell’omonimo film.

Steven Spielberg, primo fra tutti, nel 1998, vuole Catherine ne ‘La maschera di Zorro‘, al fianco di Antonio Banderas ed Anthony Hopkins, e grazie alla sua interpretazione diventa in tutto il mondo un vero e proprio sex symbol.
E’ il 1999 e all’affascinante attrice viene affidato il ruolo di protagonista nel film ‘Entrapment’ al fianco di Sean Connery, e poi nel fanta-horror ‘Haunting -Presenze’ insieme a Liam Neeson.

Nel 2000 Catherine Zeta-Jones annuncia il suo fidanzamento con Michael Douglas e poco dopo partorisce il primogenito; non si allontana dal set nemmeno durante la gravidanza, difatti interpreta il film ‘Traffic’.
Nel 2001 è la co-protagonista, insieme a Julia Roberts in ‘America’s Sweethearts’ e nel 2003 interpreta, al fianco di Richard Gere e Renèe Zellweger, il Musical ‘Chicago’ che riceve ben sei Oscar, tra cui uno destinato a lei come attrice non protagonista. Dopo tale successo viene ingaggiata per interpretare, accanto a Geroge Clooney, ‘Prima ti sposo, poi ti rovino’; nel 2004 interpreta ‘Ocean’s Twelve’ insieme a Brad Pitt; nel 2005 ‘The Legend of Zorro’; nel 2007 ‘Sapori e dissapori’; infine nel 2009 ‘The Rebound-Ricomincio dall’amore’.

Si allontana, poi, dal set per ben tre anni; il ritorno nel 2011 in ‘Quello che so sull’amore’ di Muccino; recita, poi, in ‘Una ragazza a Las Vegas’ ed anche in ‘Rock of Ages’; Spielberg la dirige ancora in ‘Effetti collaterali‘ ed infine viene scelta per il sequel di ‘Red’.

[foto: www.usmagazine.com]

Loading...