Carmen Consoli

Paese: Italia

Altezza: 163 cm

Peso: 57 kg

IMC: 21.45 - Peso ideale 

Età: 43 anni

Segno: Vergine Vergine

Carmen Consoli è una cantautrice italiana nata a Catania il 4 settembre 1974. Sin da piccola, seguendo le passioni del padre, ascolta blues e black music. A soli nove anni intraprende lo studio della chitarra ed a tredici inizia ad esibirsi nei club di Catania.

Nel 1993, Carmen si trasferisce a Roma per presentare i suoi pezzi a varie case discografiche. Nel 1995 partecipa a ‘Sanremo Giovani’ e giunge poi al Festival con ‘Amore di plastica’, composta insieme a Mario Venuti; partecipa di nuovo al Festival con ‘Confusa e felice’ e ottiene un grande successo, conquistando il disco di platino ed il P.M. come rivelazione dell’anno.

Nel 1998, duetta con Mario Venuti in ‘Mai come ieri’ e si dedica alla composizione del terzo album: ‘Mediamente isterica’ è il brano più amato; nel 2000 compone ‘In bianco e nero’ e partecipa di nuovo al Festival; l’anno successivo esce l’album che contiene ‘L’ultimo bacio’, colonna sonora dell’omonimo film di Muccino. Carmen riceve ben due Italian Music Award e due P.I.M., come miglior artista donna e miglior video per ‘Parole di burro’.

Scrive, poi, il testo di ‘Saluto d’inverno’ cantata da Paola Turci al Festival di Sanremo, e nel 2002 esce l’album intitolato ‘L’eccezione‘: conquista il disco di platino e vince un altro P.I.M., come artista dell’anno. Nel 2003 pubblica ‘Un sorso in più’, registrato negli studi di MTV; mentre l’anno successivo partecipa, in Texas, al ‘South By South West Festival’.

Il nuovo album esce nel 2006, è intitolato ‘Eva contro Eva’ ed è scritto con la partecipazione di Angelique Kidjo; partecipa poi alla Notte della Taranta ed intraprende il tour europeo ‘Dal Simeto al Tamigi’; successivamente inizia il tour nazionale e partecipa al concerto del Primo Maggio; nel 2008 duetta con Battiato in ‘Tutto l’universo obbedisce all’amore’ e cura le musiche del film ‘L’uomo che ama’, interpretando la canzone ‘Senza farsi male’ del giovane cantautore Fabio Abate e ricevendo la nomination al ‘David di Donatello’, come miglior canzone originale; partecipa anche al brano ‘Domani 21/04.09’, insieme ad altre grandi voci della musica italiana.

Il 2010 è l’anno in cui parte il suo doppio tour “Ventunodieciduemilatrenta”. Vince inoltre il disco di platino con ‘Elettra’; nel 2012 è la volta di ‘Un’altra estate’, scritta insieme a Nina Zilli, mentre nel 2013 la Consoli annuncia, tramite Facebook, di essere incita, allontanandosi per tale motivo dal mondo della musica.

[foto:www.discoverbit.com]

Loading...