Carla Bruni

Paese: Italia

Altezza: 176 cm

Peso: 59 kg

IMC: 19.05 - Peso ideale 

Età: 49 anni

Segno: Capricorno Capricorno

Il suo nome completo è Carla Gilberti Bruni Tedeschi, ma lei preferisce farsi chiamare semplicemente Carla Bruni. E’ stata già Première dame di Francia, essendo la moglie dell’ex Presidente francese, Nicola Sarkozy. Italiana, ma ormai naturalizzata francese. Sapevate che è tra le più potenti donne del mondo? Beh, Carla Bruni, secondo un indagine della rivista francese Forbes, risulta al trentacinquesimo posto.

Con l’ex presidente Sarkozy ha avuto una figlia, due anni fa, ad ottobre 2011, e si chiama Giulia. Carla Bruni dalla tenera età, dai sette anni, vive in Francia. Inizialmente svolge il lavoro di modella, calcando le passerelle mondiali, per dieci anni, dal 1987 al 1997. Poi decide di cambiare, e lanciarsi nel mondo della musica, nelle vesti di cantautrice. Tra le tante cose, ha scritto anche alcune canzoni dell’album di Julien Clerc, intitolato “Si j’etais elle“.

Nel 2002 ha pubblicato un primo album da lei redatto (dopo vi diremo tutti i suoi album) e, nel 2004, ha ricevuto il premio come miglior artista musicale, di sesso femminile, dell’anno. Carla Bruni è un personaggio molto impegnato nel sociale, tanto che quattro anni fa ha fondato la “Fondazione Carla Bruni e Sarkozy”.

Con un obiettivo importante, quello di promuovere la conoscenza e la cultura per tutti. Carla Bruni proviene da una famiglia di origini piemontesi, di Torino, molto ricca: proprietaria di un castello, il Castegneto Po. In molti si chiederanno, ma perché si è trasferita in Francia alla tenera età? Aveva paura di un rapimento, che poteva essere fatto dalle Brigate Rossa. Così la famiglia si trasferì in Francia. Nel 2003 Carla Bruni è stata ospite d’onore in Italia, al Festival di Sanremo. Carla Bruni ha detto si a Nicola Sarkozy nel 2008, al Palazzo dell’Eliseo.

Una cerimonia tenutasi in forma civile. Il suo impegno nel sociale viene ripagato dall’Onusida, Unicef e dal Fondo Mondiale, con la nomina di ambasciatrice mondiale dell’infanzia. In chiusura i suoi album: il primo nel 2002, denominato Quelqu’un m’a dit, il secondo nel 2007 denominato No Promises, poi il terzo, Comme si de rien n’etait nel 2008 e, l’ultimo quest’anno, denominato Little French Songs.
Certo, una bellissima donna, che a volte appare antipatica ma non lo è. Quasi perfetta…

[foto: www.dailymail.co.uk]