Brigitte Trogneux

Paese: Francia

Altezza: 163 cm

Peso: 52 kg

IMC: 19.57 - Peso ideale 

Età: 64 anni

Segno: Ariete Ariete

Brigitte Trogneux è un’ex insegnante francese nata ad Amiens il 13 aprile del 1953.

Nota nell’ambito studentesco per le lezioni di latino e francese che per anni ha tenuto agli allievi dei suoi corsi, la Trogneux è divenuta famosa soprattutto a causa della sua relazione con il candidato alle elezioni presidenziali Emmanuel Macron.

Cresciuta in una famiglia dell’alta borghesia di Amiens, città in cui è morto lo scrittore Jules Verne, la Trogneux sin da piccola si appassiona a materie classiche come il latino e la letteratura. Si sposa nel 1974, e a soli ventuno anni, con Andrè Louis Auzière, un noto medico francese da cui avrà tre figli.

Dopo la laurea inizia a insegnare in un liceo di provincia per poi trasferirsi a Parigi, città in cui completerà il suo percorso professionale. Negli anni Novanta la Trogneux ha una breve esperienza lavorativa a Strasburgo, ma nel 1991 torna ad Amiens e dirigere un laboratorio teatrale in un liceo di Gesuiti.

Due anni dopo alle sue lezioni s’iscrive Emmanuel Macron, un giovane e brillante studente, e tra di loro nasce l’amore. Ma la Trogneux in un primo momento non asseconda i sentimenti del suo allievo, soprattutto a causa della loro differenza d’età.

Dopo aver conseguito il diploma, il giovane Macron continua a corteggiare la Trogneux e, la loro frequentazione, diventa di dominio pubblico, suscitando uno scandalo che colpisce non solo nell’ambiente studentesco. Anche ad Amiens, infatti, non si fa che parlare di questa coppia che ha deciso di affrontare il pregiudizio di tutti pur di proseguire nella loro relazione.

In seguito decide di lasciare la sua città natale e di continuare la sua carriera d’insegnante presso la scuola cattolica di Saint Luis De Gonzague. Nel gennaio del 2006, dopo aver ottenuto il divorzio, sposa Emmanuel Macron, e i due si trasferiscono a Le Torquet.

Brigitte Trogneux è un’ex insegnante di latino e francese con la passione per l’equitazione e i libri antichi, ma anche una donna molto legata alla sua famiglia e agli otto nipoti.

Nel giugno del 2015 smette di insegnare per aiutare il marito nell’ascesa politica. La Trogneux partecipa, infatti, ai convegni di Macron dandogli tutto il supporto possibile e, nello stesso periodo, i due ricevono al Palazzo dell’Eliseo il Re Filippo di Spagna e sua moglie durante una loro visita nella capitale francese.

L’anno seguente, nell’aprile del 2016, realizza un servizio fotografico pubblicato sulle pagine di “Paris Match” e trascorre le vacanze a Biarritz. Nel 2017 convince sua figlia Tiphaine a sostenere la campagna politica per le elezioni presidenziali di Macron e per il ballottaggio che si terrà con Marine Le Pen nel mese di maggio dello stesso anno.

Un voto per Brigitte Trogneux non può essere che un nove!

[Foto: Shutterstock]