Beyoncé

Paese: Stati Uniti

Altezza: 169 cm

Peso: 56 kg

IMC: 19.61 - Peso ideale 

Età: 36 anni

Segno: Vergine Vergine

Beyoncé Giselle Knowles Carter, conosciuta solo come Beyoncé al grande pubblico, nasce nel 1981. Suo padre è un produttore discografico: sin da piccola sembra avere la musica nel sangue, in quanto riesce a stupire i suoi insegnanti con la sua splendida voce e le sue doti canore, mostrate durante le recite delle scuole elementari.

Viste le grandi doti, Beyoncé partecipa, all’età di sette anni ad un talent show, dove intonerà Imagine di John Lennon: la sua strepitosa interpretazione le permetterà di vincere il concorso.
Visti questi primi successi, spinta dalla voglia di cantare e di stupire il suo pubblico, Beyoncé forma, insieme alle cugine e amiche, un piccolo gruppo di quattro persone, le Girl’s Tyme, che ottennero un piccolo successo.

Il padre di Beyoncé decise di aiutare le quattro giovanissime e abbandonò il suo lavoro, cosa che portò la famiglia alla divisione, in quanto i genitori di Beyoncé divorziarono: il padre riuscì comunque a far entrare le quattro ragazzine in una casa discografica, ovvero la Elektra Records, che comunque le abbandonò prima dell’uscita del loro primissimo album.

Dopo questa delusione, le ragazze cambiarono il loro nome e divennero le Destiny’s Child: il successo di questo gruppo fu strepitoso, soprattutto nel 1997, quando firmarono con la Columbia Records e negli anni 2000, quando uscì il brano intitolato Survive.

Purtroppo però, come spesso accade, la crisi del gruppo fu inevitabile: i conflitti portarono le ragazze a dividersi, e le battaglie legali del padre contro le ex compagne portarono Beyoncé a vivere due anni con grossi problemi di depressione, anche perché il suo fidanzato la lasciò, cosa che ebbe un forte impatto nella sua psiche.
Fortunatamente però, la carriera musicale da solista le regala tantissimi successi: già a partire dal 2002, Beyoncé riesce ad emergere ed a farsi apprezzare dal grande pubblico, e questo grazie anche all’album Dangerously in Love.

Gli anni successivi poi sono un continuo successo per la cantante, che riesce sempre e costantemente a piazzarsi nei piani alti delle classifiche di tutto il mondo: nel 2011 però Beyoncé decide di prendersi un anno di riposo, in quanto sostiene che la sua vita da cantante, tra concerti e lavoro in studio, è molto stressante.
La cantante inciderà poi l’album Mrs Carter nel 2013, tornando alla ribalta: Beyoncé ha anche partecipato al film La pantera rosa del 2006 e al film Austin Powers nel 2002, senza però riscuotere un grandissimo successo.
Beyoncé è sposata col rapper Jay-Z, e la coppia ha una bambina, nata il 7 gennaio del 2012.

Voto 8,5.

[foto: cosmopolitan.it]

Loading...