Aurora Ruffino

Paese: Italia

Altezza: 160 cm

Peso: 50 kg

IMC: 19.53 - Peso ideale 

Età: 28 anni

Segno: Gemelli Gemelli

Aurora Ruffino è un’attrice italiana nata a Torino il 22 maggio del 1989.

Cresciuta nella piccola provincia torinese del Druento, Aurora a cinque anni perde entrambi i genitori. Suo padre decide di abbandonare la famiglia, mentre la sua sfortunata mamma perde la vita in ospedale dando alla luce il suo sesto bambino.

In quel periodo Aurora viene affidata alle cure dei nonni materni e, verso i quattordici anni, si iscrive a una scuola di danza con l’intenzione di diventare una ballerina professionista.

Dopo il diploma di maturità frequenta la Gipsy Musical Academy istituto in cui studia recitazione e canto, prima di trasferirsi nella città di Roma e cercare fortuna nel campo artistico. Nel 2010 debutta al cinema con il film La solitudine dei numeri primi, thriller diretto dal bravo Saverio Costanzo, figlio del noto conduttore televisivo, e basato sul romanzo di Paolo Giordano.

In seguito Aurora decide di iscriversi al Centro Sperimentale di Cinematografia, dove riesce a ottenere il diploma nel 2014. Nello stesso periodo in cui frequenta il corso romano, partecipa alla serie televisiva Questo nostro amore, con il simpaticissimo Neri Marcorè, di cui interpreta la giovane figlia.

Nel 2013 è la protagonista femminile del videoclip Se si potesse non morire, canzone scritta dai Modà. Lavora nel cortometraggio Ad occhi chiusi e, sempre nello stesso anno, ottiene il suo primo ruolo da protagonista girando il film Bianca come il latte, rossa come il sangue: si tratta di una pellicola molto romantica in cui Aurora interpreta Silvia, una studentessa che vive un intenso amore non corrisposto.

Aurora Ruffino è un’attrice giovane ed elegantenNota per la riservatezza con cui conduce e mantiene la sua vita privata lontana dai gossip. E’ un’appassionata lettrice di libri. Ha dichiarato in molte interviste di amare la compagnia degli animali e le passeggiate primaverili.

Nel 2014 lavora di nuovo con Neri Marcorè nel film Purché finisce bene e, nello stesso periodo, entra nel cast di Braccialetti Rossi. In questa serie televisiva interpreta il ruolo di Cristina, una giovane malata di anoressia. Aurora viene confermata anche nella seconda serie.

Nel mese di febbraio del 2015 partecipa a una puntata del talk show Porta a Porta in cui parla di Braccialetti Rossi 2 e dei suoi progetti futuri.

Un voto per Aurora Ruffino? Un meritatissimo nove!

Guarda le altre schede dello Speciale Braccialetti Rossi.

[Foto: noidibraccialettirossi.blogspot.com]

Loading...