Angela Merkel

Paese: Germania

Altezza: 165 cm

Peso: 72 kg

IMC: 26.45 - Sovrappeso 

Età: 63 anni

Segno: Cancro Cancro

La politica tedesca Angela Merkel nasce ad Amburgo il 17 luglio 1954. Figlia di un pastore protestante e di una professoressa di lingue, Angela sposa nel 1977 il suo primo marito, del quale adotta definitivamente il cognome Merkel.

Studia fisica all’Università di Lipsia, dove si laurea alla fine degli anni Settanta; impegnata politicamente già dai tempi del liceo, milita dapprima nella “Libera Gioventù Socialista” e poi nell’ “Agitprop”, del quale diventa segretario. Dopo aver conseguito il dottorato di ricerca in chimica, lavora per alcuni anni presso l’ “Accademia delle Scienze” di Berlino, dove si occupa in particolare di chimica quantistica.

Dopo la caduta del muro di Berlino, nel 1989, Angela partecipa attivamente alla nascita del movimento di corrente democratica “Il popolo siamo noi”; successivamente aderisce al partito “Risveglio democratico” e, in occasione delle elezioni seguite alla riunificazione delle due Germanie, si candida con l’ “Unione Cristiano Democratica” (CDU) e viene eletta al “Bundestag” ricoprendo la carica di “Ministro per le Donne e i Giovani” nel governo del cancelliere Kohl.

Nel 1994 diventa “Ministro per l’Ambiente e la Sicurezza dei Reattori”: questo nuovo incarico le offre la possibilità di acquisire prestigio e popolarità e rappresenta quindi una svolta significativa per la sua carriera. Essendo il Ministro più giovane del governo in carica, in questi anni viene soprannominata “das Mädchen” ( la fanciulla).

Nel 1998, in seguito alla sconfitta elettorale di Kohl, Angela diventa segretario generale del partito e si pone alla guida dell’opposizione. Battendo il rivale Schroder alle elezioni del 2005, viene eletta cancelliera della Germania, carica che ricopre ancora oggi. Per la sua grande cultura ed il suo temperamento deciso, Angela Merkel è stata segnalata dai mass media come l’ erede della “Lady di ferro” Margaret Thatcher.

Per sei anni consecutivi, dal 2006 al 2012, la rivista “Forbes” l’ha annoverata tra le “100 donne più potenti del mondo”. Fra gli obiettivi più importanti del suo programma politico spicca soprattutto la lotta alla disoccupazione giovanile, che lei stessa ha definito la missione fondamentale del suo governo. In politica estera, la cancelliera ha spalleggiato la richiesta del governo turco di entrare a far parte dell’ “Unione Europea” ed ha consolidato i legami con la Francia e gli Stati Uniti. Nella vita privata, la politica tedesca Angela Merkel è sposata dal 1998 con Joachim Sauer, professore di chimica quantistica alla “Humboldt University” di Berlino.

Loading...