Allison Mack

Paese: Stati Uniti

Altezza: 165 cm

Peso: 53 kg

IMC: 19.47 - Peso ideale 

Età: 35 anni

Segno: Leone Leone

Allison Mack è un’attrice nata a Preetz il 29 luglio del 1982.

Protagonista indiscussa della serie televisiva Smallville, Allison trascorre la sua infanzia in Germania, ma i suoi genitori sono due cittadini americani. Quando decidono di tornare negli Stati Uniti lei è ancora piccola: suo padre è un cantante lirico di un certo successo, mentre la madre una casalinga con la passione per la pittura.

Studia recitazione sin da giovanissima e, a sette anni, nel 1990 debutta su piccolo e grande schermo. Al cinema con il film Scuola di Polizia 6 – La città assediata, e in televisione in una puntata del divertente Il cane di papà. L’anno seguente è la volta di La sposa perfetta (1991), commedia diretta da Terrence O’Hara.

Allison nei primi anni Novanta realizza diverse comparsate in film realizzati prettamente per la televisione. E’ il caso di A messagge from Holly (1992) e Un angelo in famiglia (1995). Due anni dopo partecipa a Tesoro ci siamo ristretti anche noi! (1997) e, nello stesso periodo, entra nel cast della serie Hiller and Diller.

Nel 1998 ottiene un piccolo ruolo in un episodio della terza stagione di Settimo Cielo, serie nota anche al pubblico italiano. Allison, ormai, è pronta per fare un ulteriore salto di qualità e lanciare la sua carriera a livello internazionale.

Due anni dopo recita in otto puntate di Opposite sex (2000) e, nel 2001, diventa la dolce Chloe Sullivan in Smallville. In questa celebre serie, durata dieci stagioni, realizza più di duecento episodi e ottiene finalmente il successo mediatico. Nel 2002 conquista la prima di sei nomination ai Teen Choice Awards e, per la televisione, realizza lo show The Nigthmare Room.

Allison Mack è un’attrice di successo presso i teenager grazie alla sua capacità di interpretare ruoli comici e drammatici. Appassionata di musica, dal 2003 ha una relazione sentimentale con un membro della band Leisure.

Nel 2006 presta la sua voce al film d’animazione Ant Bully – Una vita da formica. Durante le pause dalla lavorazione di Smalville ha il tempo di recitare in quattro episodi di Riese (2010). Due anni dopo entra nel cast di Wilfred (2012), una sit comedy trasmessa anche in Italia.

Le ultime produzioni in cui ha lavorato sono The Following (2015) e American Odyssey (2016), un thriller d’azione con protagonista il bravo Peter Facinelli. Nel mese di novembre del 2017 si diffonde la notizia di un suo coinvolgimento in una setta segreta a sfondo sessuale di cui sarebbe addirittura uno dei capi.

Un voto per la bravissima Allison Mack non può essere che un otto!

[Foto: starsfact.com]