Alessandra Giulia Bassi

Paese: Italia

Altezza: 170 cm

Peso: 58 kg

IMC: 20.07 - Peso ideale 

Alessandra Giulia Bassi è una modella italiana nata a Trivero.

Negli ultimi anni Alessandra ha posato come modella per varie riviste in Italia ma non solo, prima di ottenere, suo malgrado, un notevole interesse mediatico per via della sua denuncia al regista Fausto Brizzi.

Cresciuta in una piccola provincia piemontese si trasferisce insieme alla sua famiglia nella città di Roma. Qui completa gli studi e dopo il diploma decide di dedicarsi alla moda per sfruttare la sua avvenenza fisica. Nel 2012 comincia la sua carriera professionale e realizza il suo primo book fotografico.

L’anno seguente, nel 2013, posa per Muze Magazine, rivista dove mette in mostra le sue forme. Grazie alla sua bellezza tipicamente mediterranea ottiene i complimenti del pubblico maschile. In seguito realizza altri lavori e un servizio speciale per Panorama che ottiene un discreto successo.

Il lavoro le permette di compiere una serie di viaggi in giro per il mondo e di collaborare con molti fotografi esperti nel settore della moda. Insieme a Toni Thorimbert realizza varie pose in Germania e in Belgio, mentre con Pino Leone lavora in Italia in alcune località venete.

Nel 2015 la sua copertina su QG e, l’anno seguente, realizza a Parigi uno shooting. Nello stesso periodo si concede alcuni scatti che compaiono su Photo France, per poi tornare in Italia e condividere sui suoi social le ultime esperienze lavorative. Sul suo profilo Instagram raggiunge i quarantamila follower e i suoi post ottengono un’enorme visibilità.

Due anni dopo incontra il fotografo Adolfo Valente e, insieme, decidono di realizzare un servizio alternativo: Alessandra in questo caso accetta di fare delle foto appena sveglia e senza trucco, in modo da dimostrare tutta la sua naturalezza.

Alessandra Giulia Bassi è una modella di grande fascino, una vegana che ama la musica e che è molto attiva sul suo profilo Facebook e sulla sua pagina ufficiale. Tra i suoi sogni nel cassetto c’è quello di ottenere un ruolo da protagonista in un film.

Nel mese di novembre del 2017 si schiera apertamente con Asia Argento dopo lo scandalo che riguarda il produttore Harvey Weinstein. Decide di concedere un’intervista al programma televisivo Le Iene, dove è lei questa volta a denunciare. Insieme all’attrice ex Miss Italia Clarissa Marchese si è scagliata, infatti, contro il regista Fausto Brizzi, accusandolo di aver subito delle molestie sessuali da parte sua durante un provino cui si sarebbe sottoposta tempo fa.

Un voto per Alessandra Giulia Bassi? Nove!

[Foto: www.fotocommunity.it]