Alba Parietti

Paese: Italia

Altezza: 177 cm

Peso: 59 kg

IMC: 18.83 - Peso ideale 

Età: 56 anni

Segno: Cancro Cancro

Alba Parietti nasce a Torino il 2 luglio del 1961. Debutta nel 1977 con la pièce teatrale “L’importanza di chiamarsi Ernesto” di Oscar Wilde, e l’anno successivo concorre a “Miss Italia” senza però arrivare in finale.

Nei primi anni Ottanta comincia a lavorare nelle TV e nelle emittenti radiofoniche del Piemonte, ottenendo piccole parti in film di successo come “Sapore di mare“.

Nel 1981 sposa Franco Oppini, attore teatrale e componente del gruppo comico “Gatti di vicolo Miracoli”, dal quale ha un figlio, Francesco ( nato nel 1982); i due divorzieranno nel 1990. Nel corso degli anni Ottanta, Alba approda alla RAI dove le viene affidata la conduzione di diverse trasmissioni televisive, fra cui “Galassia 2” di Magalli e Boncompagni.

Parallelamente, debutta anche nel mondo della musica con brani “dance” come “Jump do it” e “Only music survives”, che riscuotono un discreto successo non solo in Italia ma anche all’estero. Nonostante abbia al suo attivo fruttuose collaborazioni con grandi talenti della disco music italiana (come, ad esempio, i fratelli Nicolosi dei “Novecento”), Alba non riesce ad imporsi come cantante e ben presto decide di abbandonare la scena musicale.

Continua invece la sua scalata al successo come valletta e conduttrice televisiva: Alba, in quel periodo, appare infatti in programmi molto seguiti come “Ok il prezzo è giusto“, condotto su Mediaset da Gigi Sabani, e “W le donne”, storico show con Amanda Lear.

Nel 1985 sostituisce Fiorella Pierobon per pochi mesi come annunciatrice di Canale 5. Ma la grande popolarità arriva solo nel 1990, quando Alba conduce il programma sportivo su Telemontecarlo “Galagoal“. La trasmissione la porta all’attenzione del pubblico italiano grazie alle sue lunghissime gambe in bella mostra.

L’anno successivo Alba è nuovamente in Rai al timone dello show “La piscina”, dove ha occasione di mostrare un lato molto sexy di sè con i provocanti balletti che saranno poi ripresi in chiave ironica dalla sua imitatrice Francesca Reggiani. Nel 1992 viene scelta per presentare il Festival di Sanremo accanto a Pippo Baudo. Nello stesso periodo, continua a recitare in commedie italiane come “Abbronzatissimi” ( 1991) e “Saint Tropez Saint Tropez” ( 1992).

Qualche anno dopo viene scelta per il ruolo della protagonista nella pellicola erotica “Il macellaio” che non viene apprezzata nè dal pubblico, nè dalla critica.

Ottiene invece più successo la sua divertente interpretazione nel “cinepanettone” di Neri Parenti “Paparazzi“. Nel 1997 riscuote un buon successo di ascolti con la trasmissione “Macao” sulla seconda rete Rai.

Alla fine degli anni Novanta recita anche in alcune serie Tv come “Tre stelle” trasmessa su Canale 5, e diventa la regina del gossip grazie ai suoi legami sentimentali con Christopher Lambert e Stefano Bonaga e ai suoi numerosi interventi di chirurgia plastica.

Recentemente, Alba ha partecipato a diversi programmi televisivi in qualità di opinionista, ospite e concorrente di reality. Dal 2013 è una dei conduttori della rete “Vero Capri”.

[foto: www.spettegola.com]