Abigail Breslin

Paese: Stati Uniti

Altezza: 155 cm

Peso: 53 kg

IMC: 22.06 - Peso ideale 

Età: 20 anni

Segno: Ariete Ariete

Abigail Breslin è un’attrice statunitense nata a New York il 14 aprile del 1996.

Inizia a recitare a tre anni, quando diventa la piccola protagonista di uno spot televisivo di grande successo. Nel 2002 debutta anche nel cinema, lavorando insieme a Mel Gibson nel film Sign, dove interpreta sua figlia.

Due anni dopo si divide tra piccolo e grande schermo: recita nelle serie Law & Order: SVU e in NCIS – Unità anticrimine per poi ritagliarsi un altro ruolo importante nella pellicola Principe azzurro cercasi (2004) diretta da Garry Marshall.

In questo periodo, nonostante la giovane età, Abigail diventa richiestissima nell’ambito cinematografico: lavora nel thriller Keane (2004), con protagonista Damian Lewis, e nella commedia Quando meno te l’aspetti (2004), ancora per la regia di Marshall. Tre anni dopo con Little Miss Sunshine (2007) ottiene, a soli undici anni, una candidatura ai Premi Oscar.

In quel periodo torna a lavorare per la televisione, recitando in serie di grande successo come Grey’s Anatomy e Ghost Whisperer. Abigail negli anni Duemila realizza altri film di successo, specializzandosi nel genere della commedia per famiglie con Santa Clause è nei guai (2006) e Sapori e Dissapori (2007), con protagonista Catherine Zeta Jones.

Nel 2008 è la volta di Alla ricerca dell’isola di Nim, un film avventuroso diretto da Mark Levin e Jennifer Flackett. L’anno seguente grazie a La custode di mia sorella (2009) Abigail ottiene lo Young Award per la sua interpretazione di Anna Fitzgerald. Con Zombieland (2009) realizza, invece, un film d’azione ambientato in un’America devastata dalle epidemie.

Nel 2011 Abigail lavora per la terza volta con il regista Garry Marshall, che la dirige nel film Capodanno a New York. Due anni dopo, nel 2013, realizza tre film di grande successo: Ender’s Game, Haunter e The Call, una pellicola quest’ultima con una bravissima Halle Berry.

Abigail Breslin è un’attrice giovane che è diventata nel giro di pochissimi anni una delle migliori interpreti del cinema americano.

Nel 2015 è tornata a recitare in televisione nella serie Scream Queens, dove ha realizzato i tredici episodi che compongono la prima stagione. Per quanto riguarda il grande schermo, Abigail in Contagius – Epidemia mortale (2015) ha vestito i panni della figlia di Arnold Schwarzenegger, in un film di fantascienza che ha ottenuto un discreto successo in patria.

Un voto per la bravissima Abigail Breslin? Otto!

[Foto: celebmafia.com]