Ciro Immobile

Paese: Italia

Altezza: 181 cm

Peso: 85 kg

IMC: 25.95 - Sovrappeso 

Età: 27 anni

Segno: Pesci Pesci

Ciro Immobile è un attaccante italiano nato a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, il 20 febbraio del 1990.

Gli inizi calcistici di Ciro Immobile partono dalla gavetta quando, nel 2002, debutta nelle giovanili del Sorrento. Nei primi anni in questo club gioca pochissime partite ma con grande tenacia riesce a conquistarsi un posto in prima squadra.

Nella stagione 2006\2007 sempre con la maglia del Sorrento realizza trenta reti in un solo anno. Una cifra che impressiona i dirigenti della Juventus che ne acquistano il cartellino. Ma nei tre anni passati nella squadra bianconera Immobile disputa solo tre partite.

Nel 2010 partecipa al Torneo di Viareggio diventando il miglior calciatore della competizione e vincendo la classifica dei cannonieri. Nel luglio dello stesso anno la Juventus lo cede al Siena. Inizia un periodo difficile per Immobile perché non riesce a trovare spazio nella squadra toscana.

L’anno seguente gioca con il Grosseto ma anche lì la situazione non migliora. Ma la svolta arriva quando viene ceduto in prestito al Pescara, una squadra di Serie B. Nella stagione 2011\2012 segna ventotto goal diventando capocannoniere e disputando un ottimo campionato cadetto.

Nella stagione 2013\2014 debutta in Serie A con la maglia del Torino. Nella squadra granata si distingue sin da subito, segnando un goal nella partita valida per le qualificazioni della Coppa Italia proprio contro la sua ex squadra del Pescara. E’ il periodo migliore per Immobile perché riesce a diventare capocannoniere anche nel campionato italiano con ventidue reti.

Il numero impressionante di goal e la capacità realizzativa sono i segnali per una sua convocazione in nazionale. Cesare Prandelli, nel giugno del 2014, gli consente di partecipare al suo primo Mondiale, ma purtroppo l’Italia in quella competizione non andrà oltre i gironi.

Ciro Immobile è un attaccante di grande velocità, un uomo in grado di cambiare la partita in qualsiasi momento e di segnare con entrambi i piedi.

Nel settembre del 2014 il Torino cede Immobile al Borussia Dortmund per diciannove milioni di euro. Nel club tedesco ha trovato poco spazio ma è riuscito comunque a segnare sei goal nelle quattro partite di Champions League da lui disputate, e a vincere una meritatissima Supercoppa di Germania.

Immobile si è sposato con Jessica Melena nel 2014 e, dalla loro unione, è nata la piccola Michela. Negli ultimi anni ha stretto una profonda amicizia con Lorenzo Insigne. Nel giugno del 2015 si fanno sempre più insistenti le voci di un suo possibile trasferimento nel Napoli, club in cui ha sempre sognato di giocare.

Un voto per Ciro Immobile? Dieci!

[Foto: tuttoatalanta.com]