Anna Foglietta

Paese: Italia

Altezza: 175 cm

Peso: 63 kg

IMC: 20.57 - Peso ideale 

Età: 37 anni

Segno: Ariete Ariete

Anna Foglietta è un’attrice italiana nata a Roma il 3 aprile del 1979.

Cresciuta nella capitale, Anna nel 1997 si diploma presso il liceo classico Socrate e inizia, nello stesso periodo, a frequentare un laboratorio di recitazione. Il suo sogno è quello di entrare nel mondo del cinema ma prima si cimenta con il teatro realizzando numerosi spettacoli amatoriali.

Nel 2005 entra a far parte del folto cast di La Squadra, serie poliziesca trasmessa su Rai Tre. Il personaggio che interpreta in questa fiction di grande successo è quello dell’agente Anna De Luca, un’esperienza che per lei terminerà soltanto nel 2007.

Anna fa il suo debutto nel cinema con Sfiorarsi (2006), film diretto da Angelo Orlando. L’anno seguente recita in un episodio della commedia La donna del mister (2007) e in seguito realizza il cortometraggio Stasera torno prima.

Nel 2007 partecipa, grazie alla sua esperienza, a un altro poliziesco prendendo parte alle tre stagioni consecutive della serie Distretto di Polizia, dove interpreta il giovane ispettore Elena Argenti. Nel 2009 torna al cinema con I mostri oggi, film a episodi con Diego Abatantuono. Nello stesso periodo ottiene un piccolo ruolo nel thriller The American (2009) insieme al divo di Hollywood George Clooney.

Una delle tante capacità di Anna è il suo lato comico che è riuscito a mettere in evidenza in alcuni film come Nessuno mi può giudicare, con protagonista Raoul Bova, dove ottiene anche una candidatura ai David di Donatello, e il divertente Ex – Amici come prima, due pellicole in cui l’attrice ha lavorato nel 2011.

L’anno seguente partecipa alla miniserie televisiva Cesare Mori – Il prefetto di ferro e nel film L’amore imperfetto, dove interpreta Elena, una donna coinvolta in una relazione omosessuale con un’altra ragazza. Nel 2012 recita in Colpi di fulmine, film diretto da Neri Parenti, insieme ai comici Lillo e Greg.

Anna Foglietta è un’attrice versatile e di grande fascino che, nel corso della sua vita sentimentale, ha avuto una relazione seria con l’attore Enrico Silvestrin.

Nel 2014 Anna ha realizzato tre film di grande successo: una commedia diretta da Paolo Genovese intitolata Tutta colpa di Freud, il thriller Stalker e Confusi e felici, pellicola in cui ha interpretato la bella segretaria Silvia.

Con Noi e la Giulia (2015) ha ottenuto la sua seconda candidatura ai David di Donatello dando prova delle sue grandi capacità recitative, mentre nel luglio del 2015 è stata una delle madrine del Giffoni Film Festival.

Un voto per le qualità artistiche di Anna Foglietta non può essere che un bel otto!